Genius Loci

3 settembre 2017

Incontri, Contest e Mostra ai Cantieri Culturali alla Zisa

By
 

L’associazione Fablab Palermo e l’associazione Genius Loci sono liete di invitarvi a partecipare all’evento “Beni confiscati: un’Opportunità per il Territorio”, che si terrà presso la Bottega 1 dei Cantieri Culturali alla Zisa dal 3 al 10 settembre 2017.

L’evento sarà strutturato in una serie di incontri con realtà del territorio palermitano che hanno avuto l’opportunità di usufruire di un bene confiscato alla mafia, che presenteranno le proprie attività e racconteranno come l’assegnazione del bene ha avuto ricadute sulla loro progettazione a breve e lungo termine.

L’incontro sarà una occasione non solo per conoscere queste realtà, ma anche per fare rete tra le associazioni e gli enti che parteciperanno agli incontri.

Durante gli incontri sarà attivo un Info Point, gestito dall’associazione Genius Loci, sul contest di Progettazione Architettonica, rivolto agli studenti universitari, per la riqualificazione di alcuni beni confiscati.

Nello spazio dove si svolgeranno gli incontri sarà possibile anche visitare la mostra “109/96” di Giuseppe Mazzola, un progetto fotografico sul riutilizzo dei beni confiscati alla mafia.

Il programma:

Domenica 3 Settembre ore 18: inaugurazione della mostra fotografica 109/96.

Mercoledì 6 Settembre ore 18: incontro con la Cooperativa Solidaria e l’associazione CISS (Cooperazione Internazionale Sud Sud).

Giovedì 7 Settembre ore 18: incontro con le associazioni Addiopizzo e Libera.

Venerdì 8 Settembre ore 18: incontro con le associazioni Fablab Palermo, Sartoria Sociale e Ceipes.

Per maggiori informazioni seguite anche l’evento Facebook:
https://www.facebook.com/events/118240532171583/

L’evento è patrocinato dal Comune di Palermo.